ENTE ACCREDITATO MIUR     AFFILIATO CNA
VERSIONE ACCESSIBILE
Home > Letture > Archivio > 2011 > Seminario - Rotola rotola: arriva la palla!

Seminario - Rotola rotola: arriva la palla!

Conduttore: Simona Colpani

Musicoterapia Veneto

Il "Gruppo Regionale di Professionisti della F.I.M."
ha organizzato un incontro di formazione con
Simona Colpani
dal titolo: "Rotola rotola: arriva la palla!"

Dove
Padova, via Toselli, 5 - Sede associazione Nuova Realtà Onlus

Quando
domenica 20 novembre 2011

Orario
Registrazione partecipanti: 9:00
Inizio corso: 9:30
14.30-19.30

Costo
€ 80,00 (ottanta)

Il seminario è valido per il percorso del coterapeuta.
Inoltre è valido per la formazione permanente.
Il seminario è aperto a: musicoterapisti, musicoterapeuti, coterapeuti, professionisti sensibili ai temi dell’educazione, delle difficoltà di relazione, comportamento, apprendimento, della disabilità, insegnanti, psicologi, coterapeuti, pedagogisti, educatori, studenti dell’Università Scienza dell’Educazione, etc.

Descrizione del seminario

Non esiste persona che nella sua vita non abbia giocato a palla.
Possono essere state palle da prendere a calci, palle da lanciarsi tra le mani, palle da colpire con altri oggetti, o palle che devono colpire bersagli, ...
Palle che si tirano contro un muro o che si rincorrono da soli, palle che vengono condivise con uno o con tanti amici, o che si usano contro avversari singoli o alleati tra di loro.
L’uso della palla per giocare attraversa i secoli. E’ presente in ogni nazione con modalità peculiari, ma è anche presente con giochi che si somigliano tutti tra di loro.
Tanto semplice quanto complesso: giocare a palla sembra tanto semplice, ma è un punto di arrivo che ci racconta di tante capacità acquisite dal bambino. Già il solo gesto del lasciare cadere una palla è un apprendimento. Lanciarla poi, appare tanto scontato, ma non lo è per nulla.
Giocare a palla richiede, ed al tempo stesso consente di far maturare, molte delle competenze psicomotorie indispensabili nell’affrontare i compiti … di crescita.
La palla può essere grande, piccola, piccolissima. Possono esserci tante palle: piccine piccine o enormi…
E se poi le rappresento abbiamo il cerchio, primo tratto utilizzato dal bambino per rappresentare se stesso!, ma anche prima disposizione di un gruppo che vuole condividere un’esperienza, un racconto, un gioco.

Durante il seminario si giocherà a palla, o con le palle: da quelle che si acquistano a quelle che possiamo costruire noi, le palle saranno l’unico oggetto di gioco utilizzato.
Inventeremo dei giochi, ne condivideremo la conoscenza, evincendo però da ogni esperienza quali competenze sono necessarie, quali affina, a quale scopo.
Ogni gioco è gioia se proposto alla giusta età. La conoscenza dei diversi giochi consentirà di avere a disposizione idee da proporre a bambini singoli od in gruppo, a scuola come in terapia.

Ai partecipanti verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione dalla F.I.M. (Ente accreditato presso il Ministero dell’Istruzione) e A.P.M.M.

Simona Colpani
Laureata in Psicopedagogia e diplomata in Psicomotricità presso l’Università degli Studi di Milano,Istituto di Audiologia. Fondatrice della Relazione Circolare e Coterapeuta presso l’A.P.M.M. Formatore per il Comune e la Provincia di Bergamo per la sensibillazione del territorio per la socializzazione e gli inserimenti di soggetti handicappati e disabili.

Eventuali variazioni vi saranno comunicate personalmente.

Regioni
Elenco completo