ENTE ACCREDITATO MIUR     AFFILIATO CNA
VERSIONE ACCESSIBILE
Home > Letture > Archivio > 2013 > RECENSIONE: Solstizi d’inverno

RECENSIONE: Solstizi d’inverno

JPEG - 13.4 Kb

Titolo: Solstizi d’Inverno. Incontri di musicoterapia umanistica
Autore: Alessandra Vignato
Pagine: 127
Collana: Testimonianze
Formato: brossura
Prezzo: 10.00 €
Editore: Armando Editore
Anno: 2013

Dalla Prefazione di Mauro Scardovelli:

"Alessandra Vignato è un’artista della musicoterapia, non un’operatrice, non un’insegnante, non una burocrate che predefinisce i suoi interventi per farli corrispondere ad un programma prestabilito, in adesione ad una data teoria.

Leggendo questo libro, siamo rapiti dalle storie che racconta sui suoi anziani, ragazzi, bambini, che non sono mai dei casi, dei clienti o dei pazienti, ma delle persone vive, in carne ed ossa, che balzano fuori dalle sue parole e si concretizzano davanti a noi con le loro specificità, manie, idiosincrasie, che ce li rendono affascinanti e simpatici.

Ci troviamo così davanti ad una serie di acquerelli, di quadri musicali, di scene ricche di colore e umanità. Tutte dipinte con un tocco di leggerezza e di grazia, che, senza nasconderla, ridimensiona la sofferenza, perché la avvolge in un gioco di sguardi, di gesti e di parole che attraggono l’attenzione su ciò che è più importante: l’amore e la simpatia tra esseri umani".

AUTORE

Alessandra Vignato, nata in Venezuela da genitori italiani, è diplomata in Pianoforte. Specializzata in Musicoterapia, allieva di Giulia Cre-maschi Trovesi, è membro della Federazione Italiana Musicoterapeuti (F.I.M). È attiva professionalmente nelle Scuole Pubbliche e, in ambito geriatrico, nelle Residenze per Anziani. Si occupa della formazione di docenti e di tirocinanti. Crea, in collaborazione con Enti Pubblici e Associazioni culturali, laboratori-spettacolo rivolti a bambini e genitori.