ENTE ACCREDITATO MIUR     AFFILIATO CNA
VERSIONE ACCESSIBILE
Home > Letture > Archivio > 2005 > Minneapolis, Comunicato ai soci F.I.M. 2005

Minneapolis, Comunicato ai soci F.I.M. 2005

Nei giorni compresi fra 1 - 9 aprile una commissione nominata dalla Regione Lombardia sarà a Minneapolis, ospite dell’Università, per una settimana di studio e di esperienze.

La Regione Lombardia ha finanziato un progetto di studio con l’Università di Minneapolis.

Da molti anni è in atto, a Minneapolis, il progetto EDGE per i bambini con sindrome di Down.

Il progetto EDGE attualmente non riguarda più soltanto i bambini con simdrome di Down ma bambini che necessitano di aiuti particolari (special needs).

Nei giorni compresi fra 1 - 9 aprile una commissione nominata dalla Regione Lombardia sarà a Minneapolis, ospite dell’Università, per una settimana di studio e di esperienze. I professori e dottori americani metteranno la loro competenza a disposizione degli ospiti italiani.

Sono previsti incontri con persone con sindrome di Down adulte e con i loro genitori per illustrare il percorso della loro crescita, dei loro papprendimenti, dei loro impegni attuali.

Sarà presente, apposta per il gruppo italiano, il professor emerito dr. Rynders, fondatore del progetto.

Del gruppo italiano fanno parte la presidente della F.I.M., prof. Giulia Cremaschi Trovesi e la segretaria della F.I.M. dott.ssa Simona Ghezzi. Sono previsti scambi di esperienza professionale.

Al rientro verranno comunicate notizie su questa iniziativa.

Il Presidente F.I.M.
Giulia Cremaschi Trovesi